Ti trovi qui

Home | Eventi | Esperanto Folk Band in concerto

Esperanto Folk Band in concerto

Mediagallery

Viaggio musicale intorno al mondo, in un unica serata, ritmi melodie di tutti popoli e culture, esprimendo la volontà di un abbraccio simbolico globale.

La formazione semiacustica Esperanto Folk Band, da un idea di Moreno Vivaldi, è nata all’inizio dell’ autunno 2014. I tre musicisti si sono conosciuti e apprezzati dopo alcune collaborazioni avute in precedenza. La band si propone con pezzi di vari paesi del mondo, facendo una sorta di viaggio storico/musicale.

Attraverso la musica, in un unica serata si potranno ascoltare ritmi e melodie di popoli e culture eterogenee, con lo scopo di divertire, ma anche di abbattere barriere ideologiche ed esprimere la volontà di un abbraccio simbolico “globale”. Da qui la scelta del nome “Esperanto”, un progetto pianificato circa duecento anni fa da un uomo che inseguiva il sogno di unire i popoli del mondo con un unica lingua, nome della formazione livornese, scelto da uno degli elementi Francesco Spera è subito piaciuto agli altri.

Il trio, diventanto un quartetto nel 2016 con l’inserimento di Francesco Coppedè, contrabbasista, potrà fare questo viaggio virtuale dove proporranno musica di paesi come Francia, Spagna, Irlanda, Grecia, poi il sudamerica, Cuba, Messico, e poi ancora paesi Arabi e altri ancora. Tutti pezzi arrangiati in chiave acustica nel loro stile, senza perdere di vista l’essenza della cultura folkloristica dei paesi toccati dal TRIO livornese.

Il trio vanta collaborazioni esterne di validi artisti come Marta Degl’innocenti con la sua viola che gli accompagna in alcune occasioni, la danzatrice orientale l’italo egiziana Nada Al Basha e la cantante Teresa Rotondo, tutti ottimi professionisti.

  • Gli elementi della band sono
  • Moreno Vivaldi alla batteria e percussioni
  • Francesco Spera alla chitarra ,basso e voce
  • Lorenzo Del Ghianda alla fisarmonica
  • Francesco Coppedè al basso e contrabbasso.

A cura di pro Loco Livorno e commercianti.