Ti trovi qui

Home | Eventi | Gara remiera Coppa Barontini

Gara remiera Coppa Barontini

Mediagallery

Diversamente da tutte le altre gare remiere livornesi, la Coppa Barontini si disputa a cronometro.

  • Ore 21:15 partano dalla Cantina del Borgo/Risiatori si passa dalla Canina del Palio Marinaro con i gozzi delle cantine con le gabbianelle di servizio sfilano i “Gozzi” con a bordo le vecchie glorie della Barontini e delle gare Remiere
  • Ore 21:30 Gli armi dei giovani rendono omaggio ai veterani
  • Ore 21:40 Pacitto con la Scia
  • Ore 22:15 Riscaldamento pre-gara
  • Ore 22,45 Inizio Gara gli equipaggi partiranno in ordine inverso rispetto all’arrivo della Coppa Risiatori, ogni 5 minuti
  • Ore 24:00 Consegna Targhe e Premiazione degli Equipaggi in gara

Le imbarcazioni dei rioni cittadini (gozzi a 10 remi e gozzette a 4 remi che gareggiano in prove distinte) partono una dietro l’altra, a intervelli stabiliti, dallo slargo degli Scali delle Cantine, di fronte al pratone della Fortezza Nuova, e devono completare nel minor tempo possibile un circuito di 3.200 metri che si dipana lungo i fossi Medicei del centro storico di Livorno per concludersi infine al punto di partenza.

Un vero e proprio slalom sull’acqua lungo i fossi Medicei tra ponti, strettoie e scalandroni nel quale l’abilità dei timonieri e l’affiatamento generale dell’equipaggio rappresentano il vero valore aggiunto rispetto alla potenza della voga.

La prima edizione della Coppa Barontini venne organizzata nel 1966 dalla Sezione del PCI “San Marco Pontino” e dall’associazione Amici de l’Unità per ricordare il leggendario Comandante partigiano livornese Ilio Barontini, membro dell’Assemblea Costituente e Senatore della Repubblica, scomparso in un tragico incidente stradale, alle porte di Firenze, il 22 gennaio 1951.

www.gareremierelivorno.it