Ti trovi qui

Home | Eventi | Visita storico-artistica di Livorno

Visita storico-artistica di Livorno

Mediagallery

Le Guide Storiche Livorno propongono una visita storico-artisitca atta a valorizzare il territorio, partendo da un giro per il cuore della città, spiegando e mostrando i luoghi più caratteristici. Inoltre le Guide storiche propongono il giro in battello, ovvero una buona scusa per conoscere la città dall’aspetto che più la caratterizza, l’acqua!

La visita parte da Piazza del Municipio, visita esterna delle chiese di via della Madonna, tutte seicentesche, di particolare interesse le iconostasi della Chiesa dei Greci, la facciata del Baratta della chiesa degli Armeni ed il Chiostro francescano della Chiesa della Madonna. Visita del Duomo in Piazza Grande, progettato da Alessandro Pieroni nel ‘600: al suo interno il famoso “Cristo” del Beato Angelico, recentemente restaurato. Si prosegue verso la chiesa di S.Giulia, realizzata dal Pieroni nel ‘600, in particolare la storia della vita di Santa Giulia, Patrona di Livorno, e visita dell’oratorio di San Ranieri. Direzione Quartiere Venezia con visita della Chiesa di Santa Caterina e di San Ferdinando Re.

Per il battello, invece, l’incontro sarà di fronte alla statua dei 4 Mori.

Il tour in battello si svolge nel cuore dell’antico porto mediceo, nella darsena vecchia dove si puo’ ammirare l’imponente gruppo scultoreo dei 4 Mori, simbolo del dominio di Firenze sul Mediterraneo. Si prosegue verso l’ottocentesco molo novo, il faro, la madonna dei popoli, passaggio dalla fortezza vecchia direttamente sotto i bastioni “a scarpa” e dalla porta del duca: qui lo stemma del leone, simbolo di alessandro I De Medici. L’itinerario prosegue lungo i fossi medicei nel caratteristico quartiere della “venezia”, la rete di canali navigabili a forma di pentagono, che nel ‘600 era il cuore pulsante dei traffici commerciali del porto.

In “venezia “si possono ammirare le tipiche cantine a pelo d’acqua per il deposito delle merci, i palazzi neorinascimentali, le chiese barocche, i conventi ed i ponticelli, i palazzi dei consolati stranieri, la fortezza nuova. Suggestivo il percorso lungo la galleria del voltone sotto l’ottocentesca piazza dei granduchi, oggi piazza della repubblica . Proseguendo si ha l’opportunita’ di apprezzare il magnifico mercato liberty-eclettico, detto delle vettovagle (il piu’ grande d’europa) e lungo il canale reale, gli ottocenteschi palazzi dei mercanti con i tipici scalandroni… infine la cantina del palio marinaro, la darsena nuova e ritorno al porto.

Contatti: 339.2471523/ 348.0965620 tuscanyguide@gmail.com
Orario: 17:00 la visita a piedi; 17:15 c. il battello
Costo: 10 euro a persona (gruppo minimo di 10 persone) per la visita a piedi; per il battello: 12 euro adulti; ridotto 6 euro bambini dai 6 ai 12 anni; sotto i 6 anni gratuito.