Ti trovi qui

Home | La manifestazione | Profilo

Profilo

Mediagallery

Quella che si chiama livornesità è composta da diversi elementi: il mare, gli spazi aperti, la luce e colori del cielo, il vento di libeccio, l’amore per lo sport, il carattere sanguigno e molte altre cose ma anche – e in posizione affatto secondaria  – la tradizione culinaria. Livorno, come città portuale di traffici e scambi, ha infatti una bellissima storia gastronomica, attraverso la quale è possibile pensare tanti aspetti del suo tessuto sociale e culturale: la contaminazione, lo scambio e la mescolanza, l’accoglienza.

Il significato stesso del termine Cacciucco rimanda alla mescolanza, alla fusione di popoli e identità. Allo stesso tempo, rimanda  alla necessità del sostentamento che, grazie all’ingegno e alla tenacia, diventa fantasia, creatività e cultura. Il Cacciucco dunque sintetizza pienamente la natura di Livorno: un’identità complessa, variegata, una fusione di orizzonti che diventa carattere forte e marcato. Livorno infatti ha una cultura particolarissima e unica, come il Cacciucco.

Cacciucco Pride, la prima vera manifestazione gastronomica della città di Livorno, nasce quindi come un festival che intende celebrare il suo piatto simbolo aprendosi all’esterno, facendosi conoscere a tutto tondo attraverso il canale di socializzazione più immediato e universale: il cibo. Ristorazione, quindi, con tante occasioni per assaggiare il vero Cacciucco livornese (quello certificato 5C) e gli altri piatti tipici della tradizione culinaria labronica, ma anche spettacoli, eventi, iniziative per conoscere la città in tutte le sue dimensioni.