Ti trovi qui

Home | News | Cacciucco Galà, un successo fra vip e chef stellati

Cacciucco Galà, un successo fra vip e chef stellati

Mediagallery

Tre chef (due stellati), tavoli e sedie bianche, Terrazza Mascagni affacciata sul mare, musica romantica, luci soffuse. Benvenuti al Cacciucco Pride, per l’esattezza al Cacciucco Galà, serata conclusiva (3 luglio) della tre giorni dedicata al piatto tipico livornese. La cena è andata in scena sulla scacchiera più famosa dalla città dopo le gare del Palio. Un modo per “allungare” l’altro evento (sportivo) più atteso dalla città. Circa 300 i livornesi che si sono iscritti all’evento (di beneficenza). E come una serata di galà che si rispetti non potevano mancare i “vip”: presente ai tavoli mezza giunta. A guidarla uno scatenato-entusiasta primo cittadino che ha pure scherzato con la stampa improvvisandosi fotografo, annunciando che “ripeteremo senza ombra di dubbio il Cacciucco Pride”. E ancora: Oliviero e Rocco Toscani (padre e figlio), Paolo Migone, Toto Barbato (patron del The Cage). Insomma, in una parola: un successo.