Ti trovi qui

Home | News | La ricetta di Marmugi: “Iniezioni di cacciucco per far lavorare di più i livornesi”

La ricetta di Marmugi: “Iniezioni di cacciucco per far lavorare di più i livornesi”

Mediagallery

Il Cacciucco come “sveglia” per i livornesi. La “ricetta” porta la firma del comico Claudio Marmugi che il 2 luglio (al termine della partita Germania-Italia) si è esibito in Fortezza Vecchia. E fra gag, canzoni e battute, non è mancato un consiglio: “Visto che a Livorno un pochino si batte la fiacca dal punto di vista economico, intellettuale e lavorativo, perché non organizzare delle belle iniezioni di cacciucco ai livornesi così da poter dare un po’ di carica a questa città”. Poi un plauso alla manifestazione: “Il Cacciucco Pride è una delle iniziative più belle fatte a Livorno negli ultimi anni. Mi è piaciuta l’idea di trasformare in turismo qualcosa che ci appartiene. Il mio rapporto con il cacciucco? Non mi piacciono molto le lische. Infatti gli scorfani li mangio interi”.