Ti trovi qui

Home | News | Nei Fossi Medicei il fascino del gran galà del Remo. Al via la 51esima edizione della Coppa Barontini

Nei Fossi Medicei il fascino del gran galà del Remo. Al via la 51esima edizione della Coppa Barontini

Mediagallery

Nel 2017 è stata toccata l’edizione numero 50. Quest’anno, dopo aver scavallato il mezzo secolo, per la 51esima edizione la Coppa Barontini, il comitato organizzatore ha previsto dei veri e propri effetti speciali: droni e telecamere fisse sulle imbarcazioni, infatti, consentiranno al pubblico di vedere tutte le fasi intime della gara e, attraverso le dirette sui social e sul maxischermo posizionato sugli Scali della Cantine (lato piazza Garibaldi), sarà possibile seguire la manifestazione metro per metro.
La Coppa Barontini per il popolo livornese è un evento a cui è vietato mancare. E’ la “crono” del mare per eccellenza dove i rioni si sfidano a colpi di remo nel tortuoso percorso dei Fossi Medicei. Il più veloce si aggiudicherà l’ambito trofeo da mettere in bacheca nella Cantina d’appartenenza. Una gara attesissima dai livornesi che assieperanno, lungo tutto il percorso, le spallette dei Fossi come da tradizione consuetudine.

Il percorso della gara- Il percorso a cronometro lungo i fossi Medicei livornesi, valido sia per la Coppa Ilio Barontini (10 remi) che per la Coppa Edda Fagni (4 remi), copre una distanza totale di 3.200 metri, con partenza ed arrivo davanti agli Scali delle Cantine.

L’itinerario della gara è il seguente: Scali delle Cantine (partenza), Scali del Pontino, Scali Reali, Scali Rosciano, Darsena Vecchia, Ponte Nuovo, Scali D’Azeglio, Scali Aurelio Saffi, Voltone (sotto a Piazza della Repubblica), Scali delle Cantine (arrivo).

Un tracciato che segue l’antico percorso dalle merci che, dal vecchio Porto Mediceo, raggiungevano le cantine dei mercanti livornesi attraverso i fossi che tutt’oggi delimitano il Pentagono del Buontalenti e che, dal 28 agosto 1966, costituiscono il campo di gara della Coppa Barontini.

Ecco nel dettaglio tutto il programma:

Venerdì 8 giugno ore 18.30, Livorno

Sede Associazione Coppa Barontini,

Scali del Ponte di Marmo, 1

La Barontini si apre alla città: presentazione della nuova associazione.

Martedì 12 giugno ore 17,nella sede dell’Associazione Coppa Barontini, Scali del Ponte di Marmo, 1

La Barontini, i giovani, i valori dell’antifascismo e dell costituzione. Ne parliamo con il professore Emanuele Rossi e gli studenti del Liceo Cecioni e del Liceo Classico.

Venerdì 15 giugno ore 21.30

Pratone della Fortezza Nuova, “Incessante” spettacolo in versione ridotta del gruppo Mayor Von Frinzius.

Coro del Liceo Classico diretto dal professore Filidei.

Le Gare a cronometro in notturna nei Fossi Medicei.

Venerdì 15 giugno – 21° edizione Trofeo Edda Fagni per gozzette a quattro remi e timoniere, under 18 maschili e femminili.

Percorso: Scali delle Cantine, Piazza dei Legnami (giro di boa), Scali delle Cantine, Ponte del Voltone (giro di boa), Scali delle Cantine (Arrivo) percorso di circa 800mt. LE partenze avverranno in sequenza, si stima un tempo medio di percorrenza di 5-6 minuti.

Ore 22.45 Inizio gare.

Ore 23.30 Premiazione degli equipaggi.

Sabato 16 giugno – 51° edizione Coppa Barontini per gozzi a dieci remi e timoniere, senior maschili

Percorso: Fossi Medicei con partenza e arrivo sugli Scali delle Cantine

Ore 22: Omaggio della Barontini alla città di Livorno.

Ore 22:15 Inizio Gara. Gli equipaggi partono in ordine inverso rispetto all’arrivo della Coppa Risiatori, ogni 5 minuti;

Finita la gara, consegna Targhe e Premiazioni degli Equipaggi partecipanti.