Ti trovi qui

Home | News | The final countdown, sfida a tre per lo scettro del “King of Cacciucco Contest”

The final countdown, sfida a tre per lo scettro del “King of Cacciucco Contest”

Mediagallery

Hanno superato spietate selezioni, si sono fatti largo tra circa cinquanta pretendenti all’ambito premio del King of Cacciucco Contest. Un duro lavoro per la giuria composta dalla food writer e organizzatrice del concorso Shamira Gatta, da Silvia Volpe, chef e rappresentante Slow Food, e da Nino Amadei segretario Fisar di Livorno.
Sul podio della finale a tre sono dunque arrivati Francesco D’Oriano (cuoco), Calogero Rifici (amante della cucina) e Cristina Galliti (food blogger con la passione per le acciughe) con tre rivisitazioni davvero fresche e innovative del tipico piatto della tradizione locale.
Così, domenica 17, a partire dalle 18 all’interno del Mercato Centrale sotto l’attenta e divertente conduzione dei due ormai amici del Cacciucco Pride, Tinto e Fede, si accenderanno i riflettori sulla finalissima.
Sul bancone della cucina delle Vettovaglie vedremo sfilare dunque tre interessanti rivisitazioni. Si parte con il Cacciucco Roll di Francesco D’Oriano, una ricetta del tutto particolare fatta da un cornetto ripieno di pesce e ingredienti del cacciucco. Cambiamo decisamente altitudine per arrivare al Cacciucco di Montagna di Calogero Rifici che prende spunto dalla tradizione montanara dei canederli rivisti con impasto di pesce e polpo affumicato.
Ultima, ma non per ultima, la ricetta di Cristina Galliti, che reinventa una “Cruditè di Cacciucco” composta principalmente da scampi e canocchie.
Insomma una sfida tutta… da gustare e da non perdere fino all’ultima… scarpetta! Appuntamento per domenica 17 giugno al Mercato Centrale con Tinto e Fede per “The Final Countdown… The King of Cacciucco Contest”.